giovedì 1 settembre 2011

solo sulla pista ciclabile


7 commenti:

red ha detto...

Ho sempre pensato, da profana, che la cosa più difficile da comunicare con una foto fosse il suono...l'atmosfera festosa, la musica, il rumore. Sbagliavo. L'opportunità di ammirare gli autentici capolavori dei grandi fotografi che ho incontrato in rete ha nutrito ed accresciuto la mia sensibilità in questo senso. Ho così scoperto che è molto più difficile riuscire a cogliere il silenzio, riuscire con uno scatto a rendere tutta la misteriosa sonorità del silenzio. Non basta uno spazio vuoto, l'assenza di persone.... il silenzio è qualcosa di vivo..anzi vivente, così presente in certi momenti da poter essere davvero ascoltato.
Come in questa foto magnifica...
Qui la mia sensibilità si accresce....
Grazie frà..sei grande

orso - homine de su marghine.. ha detto...

grazie red..il tuo commento oltre rendermi felice, mi commuove per la tua sensibilità di vedere le foto. grazie ancora red.ti dedico la foto..ciao frà...

red ha detto...

Grazie frà...adesso mi commuovo anch'io!
E' un pensiero bellissimo, grazie amico caro.
Serena notte

Elena ha detto...

Ho girato un po' nel tuo blog, e le foto sono magifiche! sono una nuova tua follower.
un bacio. elena :)
http://thecollagelife.blogspot.com/

FrancescPhoto ha detto...

Excellent pics!! nice work!!

Salut, Francesc

orso - homine de su marghine.. ha detto...

ciao elena.grazie per le magnifiche e per il follower..ciao..

orso - homine de su marghine.. ha detto...

francesc..Many thanks for your passing greetings..