lunedì 29 ottobre 2012

la miniera dei fantasmi.

 
Fino agli anni sessanta era in funzione un impianto minerario per l'estrazione dell'argento con gran parte delle strutture in legno. L'attività estrattiva è cessata nel 1963 Attualmente tutti gli impianti e gran parte delle abitazioni costruite in un particolare stile con le pietre del luogo, sono in disuso ed in stato di abbandono.
 L'Argentiera è una frazione di Sassari.

4 commenti:

CSJ ha detto...

...mi piacciono molto!!!
....il senso di abbandono è superbo!

Ciao
CSJ

orso - homine de su marghine.. ha detto...

CSJ.grazie del tuo commento,
saluti orso.

Anonimo ha detto...

Veramente spettrale. La tua foto è bellissima
Antonella Bosurgi

orso - homine de su marghine.. ha detto...

si in effetti entrarci dentro un po fa paura.
ciao