martedì 3 settembre 2013

La corsa degli Scalzi





San Salvatore di Sinis. Cabras. Secondo la leggenda gli Scalzi usarono, al posto delle calzature, delle frasche legate sui piedi nudi, allo scopo di sollevare più polvere possibile per sembrare più numerosi e spaventare i Saraceni invasori. Questo stratagemma contribuì a salvare il simulacro.

2 commenti:

Paolo Cabras ha detto...

Bella serie di immagini, con belle composizioni, mi piace anche la post che hai fatto, dal sapore antico.
E' una manifestazione che purtroppo mi manca ma prima o poi spero di riuscire a vederla e coglierne qualche spunto.
Complimenti!!
a presto Fra.
ciao

:.tossan© ha detto...

Great colors and great composition. Great shots. Congratulations and hug ·